Protezione dei sistemi a fine supporto

La fine del supporto tecnico non deve significare la fine della sicurezza

Non lasciare esposte le applicazioni mission-critical

La fine del supporto per le principali piattaforme aziendali, quali Windows 2000 Server, Windows Server 2003 e Windows Server 2008, può introdurre grandi sfide per le organizzazioni che eseguono applicazioni mission-critical.

Il continuo utilizzo di piattaforme e applicazioni che hanno raggiunto la fine del supporto tecnico lascia le organizzazioni esposte a nuove vulnerabilità, minacce malware e violazioni dei dati.

Trend Micro Deep Security, con tecnologia XGen, distribuisce un mix di tecniche di difesa da minacce trans-generazionali per proteggere l'organizzazione da attacchi concentrati sullo sfruttamento di vulnerabilità senza patch, riducendo al minimo le interruzioni di attività e arrestando la perdita di dati aziendali sensibili. 

Proteggere le vulnerabilità prima che gli exploit colpiscano

Deep Security utilizza sistemi di prevenzione e rilevamento delle intrusioni basati su (IDS/IPS) per schermare le vulnerabilità nei sistemi fuori supporto, prima che possano essere sfruttate.

Grazie al nostro approccio orientato alla protezione di server e applicazioni con supporto tecnico terminato possiamo praticamente applicare patch a sistemi vulnerabili e fermare gli attacchi che cercano di approfittare del fatto che nessuna patch sarà più fornita.

Rimanere protetti fino a quando è possibile migrare

Se non sei pronto per eseguire la migrazione prima della fine del supporto tecnico, è possibile proteggere ambienti come Windows Server 2003 e Windows Server 2008 con le funzionalità di sicurezza di rete e di sistema che offre Deep Security.

Deep Security offre una serie completa di controlli di sicurezza che possono essere utilizzati per proteggere le piattaforme end of life, consentendo alle organizzazioni di pianificare ed eseguire una transizione sensata dal punto di vista aziendale.

Protezione dei sistemi legacy

Molte organizzazioni hanno bisogno di tempo per migrare. Ciò le lascia esposte a nuove vulnerabilità, minacce malware, quali ransomware e violazioni di dati. 

*aggiornato a febbraio 2015