Richieste di falso rilevamento/falsa riclassificazione

 

NOTA: questa procedura è solo per clienti non Trend Micro. Se sei un cliente Trend Micro, contatta il supporto per assistenza.

Se ritieni che Trend Micro abbia erroneamente identificato come dannoso, un file, un indirizzo IP o un URL, forniscici ulteriori informazioni affinché possiamo valutare la preoccupazione.

Il processo di rivalutazione/riclassificazione del rilevamento consta di cinque passaggi:

  1. Richiesta di riesame della rivalutazione del rilevamento (DRR);
  2. Revisione di Trend Micro dell'attuale classificazione;
  3. Richiesta di Trend Micro di informazioni supplementari;
  4. Raccomandazione DRR e
  5. Azione di Trend Micro sulla raccomandazione DRR.

 

Le richieste ricevono una valutazione tempestiva, approfondita ed equa.

Richiesta di riclassificazione IP

Richiesta di riclassificazione URL

Per quanto riguarda i file che ritieni siano stati erroneamente classificati, comprimi il file in questione utilizzando il formato ZIP o RAR (il limite massimo è di 12 MB). Proteggi con una password il file compresso e includi la password nel campo "Dettagli relativi al problema" sottostante.