Panasonic e Trend Micro, accordo per lo sviluppo di soluzioni di Cyber Security per le connected car

La partnership ha l’obiettivo di raggiungere standard di sicurezza maggiori per i veicoli autonomi e le connected car, sviluppando una soluzione per rilevare e prevenire le intrusioni all’interno dei veicoli

Milano, 14 febbraio 2018 – Panasonic Corporation e Trend Micro Incorporated, annunciano una partnership per lo sviluppo di soluzioni di cyber security per rilevare e prevenire gli attacchi cyber contro i veicoli autonomi e le connected car.

La partnership ha l’obiettivo di raggiungere standard di sicurezza maggiori per i veicoli autonomi e le connected car, sviluppando una soluzione per rilevare e prevenire le intrusioni all’interno delle

Electronic Control Units (ECUs)*1 che controllano i comandi di guida, come l’accelerazione, lo sterzo e i freni, ma anche nei dispositivi interni di infotainment (IVI*2), inclusi i sistemi di navigazione e i device telematici*3.

I rischi che gli hacker prendano il controllo dei sistemi di sterzo e frenata, nelle connected car, sono reali. Ogni giorno vengono scoperte nuove vulnerabilità di security che fanno aumentare i rischi di exploit da remoto. Per questo motivo è molto importante non solo implementare le misure di sicurezza in ogni veicolo, ma anche analizzare i nuovi attacchi, monitorando dal cloud i sistemi interni al veicolo, e utilizzare i risultati per sviluppare contromisure agli attacchi.

Questa partnership farà leva sulla tecnologia per la prevenzione e il rilevamento delle intrusioni*4 Control Area Network (CAN), di Panasonic, e Trend Micro IoT Security. La tecnologia di Panasonic sarà in grado di rilevare qualsiasi comando non autorizzato inviato all’unità di controllo delle operazioni di guida, mentre Trend Micro IoT Security*5, che utilizza l’intelligence globale Trend Micro e la expertise come le analisi malware*6, verrà implementata sui dispositivi IVI (In-vehicle infotainment). Attraverso questa partnership, gli eventi identificati da entrambe le tecnologie verranno raccolti e inviati a una piattaforma di analisi nel cloud, per rilevare e bloccare il traffico sospetto.

Lo sviluppo generale permetterà di fornire soluzioni sia all’interno del veicolo che in cloud, per prevenire gli attacchi cyber contro i veicoli autonomi e le connected car. Panasonic e Trend Micro lavoreranno insieme a questo sviluppo e l’obiettivo è lanciare la soluzione sul mercato dopo il 2020.

L’architettura che verrà sviluppata congiuntamente:

*1 Electronic Control Unit: controlla il motore e lo sterzo

*2 In-vehicle infotainment

*3 Telematics: invia e riceve informazioni da/al veicolo

*4 Tecnologia CAN per la prevenzione e il rilevamento delle intrusioni: tecnologia che monitora la CAN (Control Area Network), che consente le comunicazioni tra le ECU, per rilevare e processare comandi non autorizzati classificandoli come non validi

*5 Trend Micro IoT Security: una soluzione di sicurezza per i dispositivi embedded che si connettono al di fuori del veicolo attraverso comunicazioni IP e sistemi operativi generici come Linux

*6 Malware: termine generico per indicare una varietà di forme di software o codice maligno, creato per causare danni

About Panasonic
Panasonic Corporation is a worldwide leader in the development of diverse electronics technologies and solutions for customers in the consumer electronics, housing, automotive, and B2B businesses. Celebrating its 100th anniversary in 2018, the company has expanded globally and now operates 495 subsidiaries and 91 associated companies worldwide, recording consolidated net sales of 7.343 trillion yen for the year ended March 31, 2017. Committed to pursuing new value through innovation across divisional lines, the company uses its technologies to create a better life and a better world for its customers. To learn more about Panasonic: http://www.panasonic.com/global.

 

Trend Micro
Trend Micro Incorporated, leader globale nelle soluzioni di sicurezza informatica, rende il mondo un luogo sicuro per lo scambio d’informazioni digitali. Le nostre innovative soluzioni per privati, aziende e pubblica amministrazione garantiscono una sicurezza multilivello per datacenter, ambienti cloud, reti ed endpoint. Tutti i nostri prodotti si integrano per condividere in trasparenza le informazioni sulle minacce e assicurare una difesa completa contro di esse, con visibilità e controllo centralizzati e una protezione più efficace e veloce. Con oltre 5.000 dipendenti in più di 50 Paesi e le più avanzate informazioni al mondo sulle minacce globali, Trend Micro consente alle imprese di tutelarsi nell’accesso al cloud. Per ulteriori informazioni, visita www.trendmicro.it.