Missione e cultura

Svolgi il lavoro che conta

 

Unisciti alla nostra storia di innovazione

A partire dal 1988, Trend Micro è stata un pioniere della cybersecurity nella lotta contro un panorama dei malware in espansione.

Innovando continuamente, siamo concentrati sulla protezione del mondo connesso applicando abilmente la nostra strategia di sicurezza XGen™ alle nostre soluzioni personalizzabili e scalabili che hanno influenzato in modo significativo le tendenze nel settore della sicurezza. Inoltre, se chiedessi ai Trender perché lavorano qui, ti risponderebbero che tutto nasce dalla sensazione che si prova a collaborare con un gruppo di persone che condivide obiettivi comuni, che è guidato dalla stessa passione e che valorizza le competenze dei colleghi. 

Valori fondamentali  

I nostri valori fondamentali definiscono chi vogliamo essere, sono integrati in tutto ciò che facciamo e profondamente radicati nel nostro patrimonio e nella nostra cultura. I suddetti valori sono talmente importanti che li revisioniamo regolarmente per assicurarci che continuino a fungere da supporto per la nostra missione. Noti informalmente come 3CiT, i nostri valori sono:


Cliente

Avere una passione per soluzioni incentrate sul cliente

Assicurarci di offrire veramente dei vantaggi ai nostri clienti

Cambiamento

Vedere il cambiamento come opportunità

Essere guide del cambiamento

Collaborazione

Riconoscere che l'intelligenza collettiva è l'unico modo per vedere l'intero quadro

Essere rispettosi dell'ecosistema

Innovazione

Osare fallire

Creare nuovi valori sociali

Affidabilità

Niente ego. Essere autentici, sinceri, coerenti

Le persone dietro la passione

Orientiamo la nostra crescita con l'innovazione

Incoraggiamo l'assunzione dei rischi e il nostro stile gestionale verte sull'avere il coraggio di sbagliare; nutriamo fiducia nell'integrità e nel senso di appartenenza degli individui; valorizziamo la collaborazione del team e poniamo enfasi sul "come crescere" più che sulla sola crescita.

Eva Chen
Chief Executive Officer e co-fondatore