Endpoint Security con Apex One

Ridefinisci la sicurezza degli endpoint 

Protezione automatizzata, intuitiva e all-in-one

Automatizzata

La protezione Trend Micro Apex One™ offre un sistema automatizzato avanzato di rilevamento e risposta, a una varietà sempre più ampia di minacce, tra cui fileless e ransomware. La nostra combinazione intergenerazionale di tecniche moderne offre una protezione degli endpoint altamente sintonizzata, che massimizza le prestazioni e l'efficacia.

Approfondita

Utilizza informazioni e capacità investigative ampliate e visibilità centralizzata, utilizzando un set avanzato di tool EDR, una forte integrazione SIEM e un set API aperto. Hai la possibilità di eseguire ricerche di minacce correlate e su più livelli che vanno oltre l'endpoint e potenziano i tuoi team di sicurezza con un servizio di rilevamento e risposta gestito.

Multifunzione

In un panorama tecnologico in continua evoluzione, è necessaria una protezione che vada oltre l'antivirus tradizionale. Apex One offre rilevamento, risposta e indagine delle minacce attraverso un singolo agente. Riduci il numero di fornitori e di console e ottieni una maggiore flessibilità di implementazione attraverso le opzioni SaaS e locali.

Quanto funzionano bene la sicurezza della tua email e degli endpoint?
Ottieni una rapida valutazione

Requisiti minimi consigliati per l'agent

Sistemi operativi per l'agent

  • Windows 7 (6.1)
  • Windows 8.1 (6.2/6.3)
  • Windows 10 (10.0)
  • Windows Server 2008 R2 (6.1)
  • Windows Server 2012 (6.2)
  • Windows Server 2012 R2 (6.3)
  • Windows Server 2016 (10)
  • Windows Server 2019
  • macOS® High Sierra 10.13
  • macOS Sierra 10.12
  • OS X® El Capitan 10.11
  • OS X Yosemite 10.10 o versioni successive
  • OS X Mavericks 10.9 o versioni successive
  • OS X Mountain Lion 10.8.3 o versioni successive
  • OS X Lion 10.7.5 o versioni successive (solo a 64 bit)
     

Piattaforma per l'agent
Processore:
Intel Pentium da 300 MHz o equivalente (famiglia Windows 7, 8.1, 10) e processore Intel® Core™ per Mac

  • Intel Pentium da almeno 1,0 GHz (2 GHz consigliati) o equivalente (Windows Embedded POSReady7)
  • Intel Pentium da almeno 1,4 GHz (2 GHz consigliato) o equivalente (Windows 2008 R2, famiglia Windows 2016, famiglia Windows 2019)
     

Memoria:

  • almeno 512 MB (2 GB consigliati) con almeno 100 MB esclusivamente per Apex One (famiglia Windows 2008 R2, 2012)
  • almeno 1 GB (2 GB consigliati) con almeno 100 MB esclusivamente per Apex One (Windows 7 (x86), 8.1 (x86), famiglia Windows Embedded POSReady 7, 10 (x64))
  • almeno 2 GB (4 GB consigliati) con almeno 100 MB esclusivamente per Apex One (famiglia Windows 7 (x64), 8.1 (x64), 10 (x64).
  • Almeno 512 MB per Apex One su Mac
     

Spazio su disco: minimo 1,5 GB (3 GB consigliati per tutti i prodotti) per Windows, 300 MB minimo per Mac

Tecniche di rilevamento avanzate

Apex One sfrutta una combinazione intergenerazionale di tecniche di difesa dalle minacce, per fornire la più ampia protezione contro tutti i tipi di attacchi, offrendoti:

Icona machine learning Trend Micro

Machine learning prima e durante l'esecuzione dei file

Icona mirino cyberattack

Rilevamento più accurato di malware avanzato, come minacce fileless allo stato brado e ransomware.

Icona per una scheda dati

Tecniche di cancellazione del rumore, come censimento ed elenchi di utenti autorizzati, a ogni livello di rilevamento, per ridurre drasticamente i falsi positivi.

Icona analisi comportamentale

Protezione efficace contro script, iniezioni, ransomware e attacchi a memoria e browser, grazie a un'innovativa analisi del comportamento 

Protezione definitiva contro le vulnerabilità

Molto più di una semplice scansione, Apex One Vulnerability Protection sfrutta un sistema HIPS (Host-based Intrusion Prevention System) per offrire protezione contro vulnerabilità note e sconosciute prima che una patch sia disponibile o che possa essere distribuita:  

Icona segno di spunta bianco

Elimina l'esposizione al rischio proteggendo le vulnerabilità, attraverso innovative funzionalità di patch virtuali e strumenti di ricerca di primo livello

Icona segno di spunta bianco

Amplia la protezione a piattaforme critiche e dispositivi fisici o virtuali

Icona segno di spunta bianco

Riduce i tempi di recupero e i tempi di inattività, dovuti alle patch di emergenza

Icona segno di spunta bianco

Identifica le vulnerabilità in base a CVE, MS-ID e il livello di gravità 

Icona segno di spunta bianco

Rileva più vulnerabilità di qualsiasi altro fornitore, sfruttando i nostri strumenti di ricerca leader del settore 

Rilevamento e risposta integrati

Apex Cyber Security Platform

Sfrutta tecniche che permettono di scoprire e rispondere alle minacce prima che i dati vengano compromessi. Con XDR è possibile approfondire le capacità di rilevamento e risposta ed estenderle su più livelli di sicurezza per un'ampia visibilità e risposta alle minacce che incidono sull'intera organizzazione.

Prova Trend Micro XDR con accesso gratuito automatico per il 10% degli utenti con licenza. Proteggi le persone più a rischio e migliora il rilevamento e la risposta della tua organizzazione.

Icona analisi delle minacce

Dare la caccia agli Indicatori di attacco (IOA) e identificare le intenzioni dell'hacker in tempo reale.

Mirino minacce cyber

Scansionare le timeline degli utenti (telemetria) in cerca di Indicatori di compromissione (IOC) per determinare l'impatto degli attacchi mirati

Icona scansione minacce

Impiegare un diagramma interattivo di analisi delle cause alla radice, per esaminare a fondo un rilevamento e rispondere isolando o terminando i processi e aggiornando i punti di protezione

Icona ICN

Offrono la possibilità di andare oltre un approccio mono-vettore correlando eventi attraverso endpoint, email, server, workload in cloud e reti

Protezione efficace dei dati sensibili Proteggi i tuoi dati sensibili, in rete o fuori rete, per avere visibilità e controllo ai massimi livelli. Endpoint encryption*, DLP integrato e controllo dei dispositivi:

  • protegge la più ampia gamma di dispositivi, applicazioni e tipi di file
  • È compliance alla maggioranza delle norme e direttive, compreso il GDPR
  • Protegge i dati con la crittografia completa dei dischi, delle cartelle, dei file e dei supporti rimovibili
  • Imposta criteri granulari per il controllo dei dispositivi e la gestione dei dati
  • Gestisce le chiavi di crittografia di Microsoft® BitLocker® e Apple® FileVault®

     

*Endpoint encryption è disponibile solo sotto forma di un agente separato.

Controllo avanzato delle applicazioni contro il software dannoso Impedisci l'esecuzione di applicazioni sconosciute e indesiderate sui tuoi endpoint aziendali. Trend Micro Apex One™ Application Control consente di:

  • Bloccare l'esecuzione di software dannoso utilizzando criteri personalizzabili di blocco ed elenchi di utenti autorizzati e non autorizzati
  • Creare criteri dinamici, sfruttando la categorizzazione delle applicazioni e le informazioni sulla reputazione di Trend Micro, per ridurre le spese generali di gestione
  • Correlare i dati di milioni di eventi nelle applicazioni, per identificare le minacce e mantenere aggiornato il database delle applicazioni convalidate

Controllo e visibilità centralizzati

Garantire gestione della protezione, visibilità e reporting uniformi su più livelli di sicurezza interconnessi, mediante una console centralizzata.

Estendere la visibilità e il controllo su modelli locali, cloud e ibridi  

Migliorare la protezione, ridurre la complessità ed eliminare le ridondanze  

Fornire l'accesso alle informazioni di threat intelligence implementabili di Trend Micro™ Smart Protection Network™ 

Centro operativo di cybersecurity

TrendConnect consente agli utenti di rimanere aggiornati con gli avvisi dei prodotti e le informazioni sulle minacce in tempo reale Con l'app TrendConnect i clienti saranno in grado di:

  • Visualizzare immediatamente lo stato di implementazione per evitare di eseguire versioni non aggiornate di Trend Micro Apex One
  • Allineare le implementazioni con le best practice di Trend Micro Apex One per garantire che gli endpoint siano protetti in modo ottimale
  • Rimanere un passo avanti con avvisi in tempo reale di nuove vulnerabilità/minacce e notifiche di nuove patch essenziali e critiche

 

Come funziona

Una gamma di capacità di rilevamento a più livelli, insieme a meccanismi di indagini e risposte, difende l'endpoint in ogni fase

Riconosciuto nel settore

Tutte le funzionalità di Apex One sono disponibili nelle Smart Protection Suite

Distribuisci in locale, nel cloud, o con una combinazione di entrambi

Scopri quale suite è più adatta a te.

Smart Protection Complete Suite

Questa suite di sicurezza connessa include una protezione completa degli endpoint e una gestione centralizzata, con funzionalità di sicurezza aggiuntive per applicazioni cloud, web, email e collaborative. Offre la migliore sicurezza su più livelli, incluse funzionalità di rilevamento avanzate, per essere sempre al passo con le minacce più recenti.

Suite Smart Protection for Endpoints

Questa suite di sicurezza ad alte prestazioni include tutti i livelli di difesa degli endpoint, per proteggere gli utenti e le informazioni aziendali, offrendo una gestione centralizzata su tutti i dispositivi e le applicazioni.

Logo SBV Services

"Da quando abbiamo implementato Trend Micro, abbiamo registrato milioni di attacchi, fermato 117.000 minacce in un solo giorno e siamo rimasti senza infezioni per 18 mesi. Trend Micro funziona sempre, anche mentre dormo". Ulteriori informazioni

Ian Keller
Chief Security Officer, SBV Services

Inizia con Apex One Endpoint Security

Protezione utente completa

Per ottenere funzionalità supplementari, Apex One offre componenti aggiuntivi opzionali:

Endpoint Detection and Response (EDR): Add-on XDR: Apex One as a Service abilita le funzionalità EDR e fa parte di una piattaforma XDR più ampia in grado di fornire rilevamenti correlati, indagini integrate e risposta su più prodotti Trend Micro.

Rilevamento e risposta gestita (Managed Detection and Response, MDR): Il nostro servizio Managed XDR consente il monitoraggio degli allarmi e la caccia alle minacce 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per endpoint, email, rete e/o cloud.

Cloud Sandbox: L'offerta Sandbox as a service analizza download in più fasi, URL, C&C e altro ancora in una modalità sicura attiva.