Trend Micro supporta VMware Cloud on AWS

La soluzione Trend Micro Deep Security consente di avere un unico prodotto di sicurezza ottimizzato per il cloud ibrido

Tags: VMware, VMworld, AWS, Cloud, Deep Security

Trend Micro, leader globale nelle soluzioni di sicurezza informatica, annuncia che Trend Micro Deep Security, la soluzione leader del mercato per la sicurezza server, è disponibile per i clienti VMware Cloud on AWS. VMware Cloud on AWS porta il Software-Defined Data Center (SDDC) di VMware nel cloud AWS consentendo ai clienti di eseguire applicazioni in ambienti di cloud privato e pubblico. Trend Micro Deep Security rende possibile una sicurezza e una visibilità continua per tutti i carichi di lavoro all’interno del Software-Defined Data Center (SDDC), sia on-premise che nel nuovo VMware Cloud on AWS.

Le organizzazioni che intraprendono progetti di cloud transformation devono affrontare una serie di sfide operative e normative. Trend Micro abilita il consolidamento degli strumenti di sicurezza e una compliance continua, attraverso un singolo prodotto di sicurezza che assicura la protezione dei carichi di lavoro nel cloud, inclusi gli ambienti fisici, virtuali, cloud e i container. Sfruttando tecniche multiple di sicurezza e una profonda integrazione con VMware e AWS, i carichi di lavoro possono essere automaticamente messi in sicurezza. Questo include la scansione delle vulnerabilità e l’applicazione di policy per contrastare attacchi come WannaCry ed Erebus, ad esempio. Attraverso un approccio che mette in sicurezza tutti gli ambienti in maniera consistente, i costi operativi possono essere ridotti e allo stesso tempo si può beneficiare dei vantaggi economici del cloud.

“Trend Micro ha una lunga storia di innovazione insieme a VMware e AWS e questo ci rende perfetti per proteggere i data center e i carichi di lavoro delle aziende” Ha affermato Steve Quane, executive vice president of network defense and hybrid cloud security for Trend Micro. “Cerchiamo di offrire sempre una protezione esemplare per gli ambienti virtualizzati e cloud, ormai indispensabili per i clienti. Proteggiamo milioni di macchine virtuali e abbiamo messo in sicurezza oltre 2,5 miliardi di ore di lavoro nel cloud, per questo possiamo affermare di avere un’esperienza e una capacità senza pari nell’aiutare i nostri clienti nel momento in cui approfittano della nuova offerta VMware Cloud on AWS”.

“Soluzioni come Trend Micro Deep Security permettono ai responsabili IT di ridurre i costi, aumentare l’efficienza e creare una consistenza operativa negli ambienti cloud. Siamo molto contenti di poter lavorare con partner come Trend Micro, per migliorare le capacità native di VMware Cloud on AWS e dare ai nostri clienti la possibilità di scegliere delle soluzioni che portano ancora più valore al business”. Ha affermato Mark Lohmeyer, vice president, products, Cloud Platforms Business Unit, VMware.