Trend Micro a SPS Italia

Sempre più attacchi informatici colpiscono i sistemi industriali, ma le tecnologie per conciliare automazione e sicurezza esistono. Trend Micro è presente anche al seminario “Security in ambito industriale”, in collaborazione con Siemens e Clusit.

Tags: SCADA, SPS, PARMA, automazione, DeepSecurity, Siemens, Clusit

Trend Micro, leader globale nella sicurezza per il cloud, partecipa a SPS IPC Drives Italia, la manifestazione di riferimento dell’automazione industriale che riunisce fornitori e produttori del mondo dell’automazione industriale a Parma, da 20 al 22 maggio. La fiera si caratterizza per la presenza di tutti i principali fornitori di componenti e sistemi per l'automazione e per l'attenzione posta alle soluzioni tecnologiche e alla divulgazione delle applicazioni realizzate nei vari settori industriali.

Trend Micro, da oltre 25 anni all’avanguardia con soluzioni che precorrono le esigenze del mercato, è presente a questa importante manifestazione con uno spazio espositivo (Padiglione 3 - Stand D052) e due interventi, a cura di Maurizio Martinozzi, Manager Sales Engineering e Gastone Nencini, Country Manager.

Troppo spesso ottimi prodotti per l’automazione industriale vengono messi in crisi da installazioni non
adeguate. Per questa ragione sempre più spesso, ove possibile, si stanno eliminando i PC compatibili infilati sotto ad un tavolo ed assemblati dall’installatore a favore di desktop virtuali per garantire resilienza del servizio, la possibilità di fare backup e di utilizzare device più resistenti in fabbrica.

Le necessità di partenza di sicurezza non mutano, ma l’introduzione di tecnologie diverse modificano lo scenario. Proteggersi da infezioni ed attacchi resta una priorità. Cercheremo di capire di cosa dovrebbe preoccuparsi il CIO diligente, e quale strategia potrebbe discutere assieme al Direttore di fabbrica.

Maurizio Martinozzi, 20 maggio 2014 dalle ore 15.00 alle ore 16.00 presso Sala System Integrator – Pad. 3
 

Criminali, hacker, virus e guasti mettono a rischio la continuità di servizio nelle industrie e nelle utility. Come rispondere a queste minacce? Le soluzioni sviluppate in modo specifico per i sistemi Scada.

Gastone Nencini, 21 maggio 2014, dalle ore 14.30, in Sala Grande.
L’intervento si inserisce all’interno del seminario Security in ambito industriale, sviluppato insieme a Siemens e Clusit.


Per registrarsi clicca qui

Le soluzioni Trend Micro per i sistemi di automazione industriale
Trend Micro ha creato una serie di soluzioni ingegnerizzate per la protezione dei sistemi di automazione industriale e in particolare degli Scada che, essendo nativamente aperti alla rete, rappresentano anche i punti di maggiore vulnerabilità. Il principio sul quale si basano le nuove soluzioni è significativamente diverso, e quindi molto più efficace, rispetto alle protezioni tradizionali. Si tratta di speciali sonde, posizionate nei punti strategici della rete, che non interferiscono con il normale traffico dei sistemi di automazione e non sono individuabili dai criminali ma analizzano il traffico stesso. Grazie alla loro intelligenza sono quindi in grado di individuare la presenza di traffico anomalo, così come di attività mirate a installare attacchi di genere APT(Advanced Persistent Threats). Proprio attraverso una conoscenza perfetta di quanto avviene sulla rete di automazione industriale, Trend Micro è in grado di individuare un tentativo di violazione e di attivare una serie di contromisure che impedisce ai criminali di raggiungere il proprio obiettivo. In particolare, la soluzione Trend Micro Deep Discovery consente di analizzare e rilevare le minacce in tempo reale e di adattare rapidamente i sistemi di protezione, garantendo la visibilità e l’intelligence necessarie a identificare e rispondere agli attacchi, prima che l’azienda subisca un danno.


Per ulteriori informazioni sulla manifestazione: www.spsitalia.it
Trend Micro è presente con uno spazio espositivo: Padiglione 3 - Stand D052