Trend Micro partecipa a Banche e Sicurezza 2012

Il leader nella sicurezza è presente all’evento ABI dedicato alle strategie di protezione fisiche e informatiche nel settore bancario

Tags: #BancheSicurezza #ABI #APT #TrendMicroDeepDiscovery

Trend Micro, leader globale nella sicurezza per il cloud, partecipa al convegno “Banche e Sicurezza 2012 ”, un evento di due giorni dedicato alla sicurezza nel settore bancario e rivolto a tutte le figure coinvolte nei processi della security in banca. L’evento, organizzato dall’ABI (Associazione Bancaria Italiana) in collaborazione con OS.SI.F. e ABI Lab, si svolge a Roma il 28 e il 29 Maggio 2012 e si propone come un momento di incontro fondamentale per affrontare le delicate questioni che riguardano la tutela del patrimonio informativo delle banche.

Il settore finanziario è oggi obiettivo di criminali informatici sempre più organizzati, pronti a tutto per impossessarsi di informazioni strategiche, come i dati relativi a transazioni, conti bancari e carte di credito. Negli ultimi mesi si è diffusa anche una nuova tipologia di attacchi, le cosiddette APT. Le Advanced Persistent Threats sono attacchi mirati, che non vengono rilevati nel momento in cui avviene per la prima volta la “compromissione” dei sistemi e non puntano a procurare il massimo danno immediatamente. Invece di avere connotati visibili o eclatanti, durano nel tempo e, agendo nell’ombra, raccolgono poche informazioni alla volta (credenziali, password, codici bancari, etc), senza farsi rilevare.

E’ quindi indispensabile cambiare approccio alla sicurezza informatica; se prima era necessario proteggere i computer e i sistemi, oggi invece il primo obiettivo degli attacchi sono i dati: Trend Micro supporta le aziende e gli istituti bancari, offrendo un portafoglio di soluzioni adatte e su misura per garantire il massimo della sicurezza.

Trend Micro recentemente ha anche presentato una nuova soluzione per contrastare efficacemente le APT: Trend Micro Deep Discovery.

Deep Discovery consente una visibilità sull'intera rete per contrastare APT e attacchi mirati e integra motori di rilevamento che hanno la capacità di identificare malware in stato avanzato. Inoltre, le dashboard della soluzione forniscono in tempo reale intelligence e analisi dettagliate per prevenire, rilevare e controllare gli attacchi diretti contro le informazioni aziendali.

Per ulteriori informazioni sull’evento: http://www.abieventi.it/eventi/1532/banche-e-sicurezza-2012/